· 

Ipertensione: come gestirla e contrastarla senza farmaci!


Se vai dal medico e scopri di avere la pressione alta, dovrai apportare alcuni cambiamenti nello stile di vita per abbassare la pressione sanguigna. Per contrastare l’ipertensione è possibile scegliere tra due alternative: i farmaci o rivedere il proprio stile di vita.

Io, ovviamente, mi soffermerò sulla seconda possibilità.

L'elevata pressione sanguigna può portare a gravi complicazioni se non trattata, ma i problemi possono essere evitati adottando diverse soluzioni.

     Mangia meno sale

Troppo sale aumenta la pressione sanguigna, quindi è importante mangiare il meno possibile. La maggior parte del sale che si mangia non è quello che si aggiunge al cibo, ma è nascosto in cibi preparati come pane, cereali per la colazione e piatti pronti, quindi controllare sempre il contenuto di sale di questi prodotti prima di acquistare e optare per opzioni a basso contenuto di sale. A casa, evitare di aggiungere sale al cibo durante la cottura o al tavolo.

Mangia più frutta e verdura

La regola delle 5 porzioni al giorno è una raccomandazione facile da tenere a mente. 5 porzioni al giorno arrivano in media a 400 grammi, la quantità minima consigliata, dunque, per un menu salutare.

Mantenere un peso sano

Se in sovrappeso, perdere peso aiuterà ad abbassare la pressione sanguigna e ridurre il rischio di problemi di salute. "Il modo migliore per perdere peso è scegliere più cibi a basso contenuto di grassi e ipocalorici e aumentare la tua attività fisica", ha detto l'organizzazione mondiale della sanità.

Bevi meno alcol

Bere troppo alcol aumenta la pressione sanguigna nel tempo, quindi è fondamentale rispettare il limite consigliato di 14 unità a settimana.

Diventa più attivo

Essere "moderatamente" attivo per 30 minuti cinque volte alla settimana può aiutare a mantenere il cuore sano e abbassare la pressione sanguigna. "Se non riesci a trovare 30 minuti al giorno, aumentare la tua attività anche di una piccola quantità può aiutare. "Pensa a come puoi essere più attivo nella tua vita quotidiana. Qualsiasi attività che ti faccia sentire caldo e leggermente senza fiato è l'ideale. "

 

Quanto tempo ci vuole per abbassare i valori della pressione sanguigna?

 

Per riportare la pressione sanguigna entro dei limiti sicuri, è necessario combinare una dieta più sana con l'esercizio fisico. Se stai assumendo farmaci e la pressione del sangue non è troppo alta, potrebbe essere abbassata nel giro di pochi giorni. Se stai provando la via naturale prima di prendere i farmaci, potrebbero essere necessarie alcune settimane affinché i cambiamenti dietetici e il nuovo piano di esercizi possano fare il loro corso e fare la differenza.

 

Mantenere bassa la pressione sanguigna significa attenersi ai cambiamenti dello stile di vita.

 

Far abbassare i valori della pressione sanguigna è una cosa, ma mantenere il livello di sicurezza è la sfida più grande. È importante prendere il farmaco, ma se stai tentando di abbassare la pressione del sangue naturalmente attraverso la dieta e l'esercizio fisico, non c'è molto spazio per un errore. Ovviamente puoi avere un pasto libero di tanto in tanto, e puoi saltare una giornata di allenamento qua e là e stare bene. Ma quando ti affidi ai metodi naturali, spetta unicamente a te tenerti in pista, il che significa che potrebbe richiedere più dedizione e alcuni aggiustamenti più grandi per annullare quelle cattive abitudini alimentari e di esercizio.

Scrivi commento

Commenti: 0

La nostra visione


Corretto stile di vita e attività fisica,

queste sono le prerogative.

 

 

Ti piacerebbe che i tuoi dipendenti fossero informati, consigliati e seguiti da professionisti del benessere?

 

 

Possiamo offrirti dei programmi di corporate wellness per la promozione del benessere da sviluppare direttamente nella tua azienda.