· 

Quando si tratta della tua salute, qualcosa è meglio di niente!


All'inizio di ogni nuovo anno, milioni di persone impostano ottimisticamente gli obiettivi per il proprio benessere. Sfortunatamente, di solito entro poche settimane la motivazione e l'entusiasmo diminuiscono a un ritmo rapido. Sentire che la vita è troppo impegnata e la mancanza di motivazione è una combinazione che ha dimostrato di far deragliare anche le migliori intenzioni.

Una tipica barriera per essere fisicamente attivi è una mentalità tutto-o-niente. A meno che non si abbia il tempo per un allenamento completo, perché preoccuparsi di fare anche solo una passeggiata?  È venerdì e non ho fatto nemmeno un allenamento in questa settimana: perché preoccuparmi di farlo adesso? Ho dimenticato di bere acqua tutto il giorno, beh, potrei anche bere un'altra soda. Questo tipo di pensiero guida inconsciamente il disimpegno in comportamenti positivi.

Come dicevamo sopra, fare qualcosa è meglio di non far niente.

Non sei convinto? Si consideri, ad esempio, che un esercizio di cinque minuti eseguito una volta all'ora può migliorare i livelli di glucosio e di insulina nei soggetti obesi meglio di una singola sessione più lunga (Holmstrup et al., 2014). Un altro studio ha rivelato che le persone che hanno eseguito 10 minuti di cyclette hanno avuto una risposta cognitiva più acuta rispetto alle persone che leggono una rivista per lo stesso periodo di tempo (Samani e Heath, 2018). E la funzione immunitaria può essere significativamente migliorata con un periodo di esercizio di 20 minuti (Dimitrov, Huelton e Hong., 2017). Come si può vedere da questi esempi la ricerca conferma che qualcosa è meglio di niente.

In particolare, stare in piedi è meglio che stare seduti. Camminare o muoversi è meglio che stare fermi. Ancora, mangiare frutta e verdura è meglio che non mangiarne del tutto.

Adottare alcune piccole abitudini sane ha il potenziale per progredire in modelli più sani nel tempo e ti dà l'opportunità di sperimentare come potresti raggiungere il tuo obiettivo. Fare qualcosa piuttosto che niente fornisce anche un senso di realizzazione, che avvia un discorso di auto-potenziamento.

Diversi "qualcosa" durante il giorno inizieranno a diventare "un sacco" di cose nel tempo e potresti anche non sentirti come se queste cose richiedessero molto più tempo. Infatti, se inizi a integrare schemi comportamentali sani nella tua vita quotidiana, la mancanza di tempo probabilmente non sarà più un problema.

Alcuni esempi?

  • Comincia a ragionare nell’ottica di non dover trovare il posteggio più vicino l’entrata del tuo ufficio o di casa tua, in modo da poter camminare un po’ di più;
  •  Trova un parco dove poter camminare per rilassarti e respirare un po’ d’aria pulita;
  •  Comincia ad evitare una piccola parte di cibo-spazzatura che mangi ogni giorno;
  •  Quando parli al telefono, alzati e passeggia;
  •  Quando puoi scegliere, preferisci fare le scale rispetto ad usare l’ascensore;
  •   Quando sei costretto ad aspettare, non cercare a tutti i costi un posto dove sederti, ma sfrutta l’occasione per stare un po’ in piedi.

Ecco, questi sono solo dei piccoli suggerimenti che se praticati con continuità possono entrare a far parte del tuo modo di essere e portarti ad avviare un circolo virtuoso che non può far altro che migliorare la tua condizione fisica.

 

Qualcosa è meglio di niente!

Scrivi commento

Commenti: 0

La nostra visione


Corretto stile di vita e attività fisica,

queste sono le prerogative.

 

 

Ti piacerebbe che i tuoi dipendenti fossero informati, consigliati e seguiti da professionisti del benessere?

 

 

Possiamo offrirti dei programmi di corporate wellness per la promozione del benessere da sviluppare direttamente nella tua azienda.